Progetto per la conciliazione vita-lavoro anno 2024

Dettagli della notizia

Con Deliberazione n. 365 del 04 Marzo 2024, la Giunta regionale ha confermato lo stanziamento e la ripartizione tra i Comuni e le Unioni di Comuni di 7 milioni di euro, provenienti dal PR FSE+ Priorità 3 Inclusione sociale – Obiettivo specifico k

Data:

23 Aprile 2024

Tempo di lettura:

Descrizione

Il Comune di Goro ha approvato, con determinazione n. 158 del 24/04/2024  un avviso pubblico per l'individuazione dei Soggetti gestori privati di centri estivi che intendono aderire al Progetto. La finalità è quella di costituire un elenco di centri estivi, con sede nel territorio del Comune, presso i quali le famiglie, in possesso dei requisiti previsti dalla GDR n. 365/2024, potranno iscrivere i bambini e i ragazzi nel periodo estivo.

I Soggetti gestori privati di Centri Estivi, con sede nel territorio comunale che intendono aderire al “PROGETTO PER IL CONTRASTO ALLE POVERTA’ EDUCATIVE E LA CONCILIAZIONE VITA-LAVORO: SOSTEGNO ALLE FAMIGLIE PER LA FREQUENZA DI CENTRI ESTIVI – ANNO 2024" promosso dalla Regione Emilia-Romagna, devono presentare la propria candidatura entro il giorno 15 maggio 2024, ore 12.00 - utilizzando l'allegato modulo “Domanda di adesione al progetto conciliazione vita-lavoro per i soggetti gestori dei centri ricreativi estivi 2024"

Successivamente, sarà pubblicato l'avviso per la concessione dei contributi alle famiglie (domande dal 05.06.2024 al 31.07.2024)

Per ulteriori informazioni si rinvia alla lettura dell'Avviso scaricabile in calce alla presente pagina

Ultimo aggiornamento: 24/04/2024, 09:53

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2
Inserire massimo 200 caratteri